BagEtta: la borsa solidale

Da un’idea solidale della nostra cara amica Nietta Garzilli, nasce una nuova proposta per sostenere la ricerca sul cancro pediatrico e per garantire l’assistenza alle famiglie dei bambini malati che, a causa delle difficoltà oggettive imposte dalla pandemia del Covid 19, hanno espresso esigenze ancora più pressanti.

È la concretizzazione di un progetto solidale fondato sull’amore e la vicinanza a tanti bambini e adolescenti in lotta contro un male terrificante che, tutti insieme, vogliamo sconfiggere aiutando la ricerca a trovare le risposte necessarie,  le famiglie a vivere con maggiore serenità e tutti i minori  malati a credere nel futuro.

La BagEtta, così abbiamo battezzato le “borse di Nietta”.

È creata completamente a mano, a livello artigianale.

È realizzata con materiali ricercati di alta qualità, esclusivamente italiani.

È foderata in seta, e guarnita con passamanerie, bottoni gioiello, inserti in pelle, catene ecc. a seconda del modello.

È un pezzo unico che si distingue per stile e personalità, perciò ognuna è diversa dall’altra per colore, forma, misura, finiture o dettagli.

Hanno voluto sposare questa nobile causa, aderendo con entusiasmo alla creazione delle borse anche Maria Grazia Malfatti da Cles e Vittoria Cosentino da Salerno

Di seguito presentiamo tutti i modelli disponibili, descritti dalle foto e dalle loro caratteristiche, con l’indicazione della donazione minima da versare.

Spediamo in tutta Italia, per informazioni 3687609253

Ricorda che la ricevuta del versamento, tramite bonifico bancario o conto corrente postale, dà diritto a sgravio fiscale.