16 Lug - 2021
  • By openonlus
  • Cause in

La OPEN Onlus, con il supporto della Fondazione Pino Daniele Trust Onlus, ratifica un accordo con l’IRCCS Bambino Gesù di Roma

Nuove possibilità per i bambini e ragazzi guariti da tumore in età pediatrica

In linea con la collaborazione già avviata con l’IRCCS Istituto Giannina Gaslini di Genova, anche presso l’Ospedale Bambin Gesù di Roma, i bambini e i ragazzi, curati e guariti da tumore in età pediatrica, potranno ricevere il Passaporto del Guarito e, se lo desiderano, essere seguiti in un monitoraggio a lungo termine per prevenire e/o diagnosticare per tempo eventuali effetti collaterali, legati alle terapie ricevute, che potrebbero comparire anche a distanza di anni dalla guarigione. 

Il Passaporto del Guarito è un documento cartaceo e digitale, consultabile da medici e pazienti, contenente tutte le informazioni cliniche sui trattamenti ricevuti da questi ultimi e un piano di follow-up personalizzato basato su linee guida internazionali.

Può essere tradotto in quasi tutte le lingue europee e può quindi essere disponibile in ogni momento nel caso dovesse verificarsi una qualsiasi problematica di salute.

Gli accordi con i due Centri prevedono particolare attenzione alla fase di follow-up. Il paziente sarà seguito da specialisti del settore e riceverà preziosi e costanti consigli, avendo così la possibilità di garantirsi un futuro sereno e in salute. 

Presso la OPEN, inoltre, è stato istituito un numero di cellulare, dove  chiamare  per ricevere tutte le informazioni in merito al Passaporto e/o per organizzare gli appuntamenti con i centri di riferimento. 

Il numero a cui rivolgersi è +39 392 5084663, nei giorni Lunedì – Mercoledì – Venerdì, dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 18:00.